Recuperare dati
Recuperare dati Recuperare dati Recuperare dati Recuperare dati
recupero dati    
recupero dati
  Sala Stampa > Rapporti

Rapporti

   
Versione per stampare Stampare
 
Recupero dati 2006

1. Servizio di Recupero Dati.

Il secondo anno di Recovery Labs in Italia dimostra la grande crescita che il mercato del recupero dei dati sta ottenendo in questo paese. In soli due anni l'Italia già rappresenta l'8,27% di tutti i dischi (sarebbe meglio dire anche duri)ricevuti in laboratorio. Per quanto riguarda le cifre invece rappresenta il 7,92% del totale fatturato nel 2006.
Inoltre, il servizio ha sperimentato una crescita di un 60,13% rispetto all'anno precedente.

RECUPERO DATI PER REGIONI

Le regioni che più hanno richiesto il servizio di recupero dati, sono state la Lombardia (58,95%) che continua ad essere in prima posizione come l’anno scorso, il Veneto (8,73%) che aumenta di un punto come il Piemonte (7,42%).

Lombardia
58,95%
Veneto
8,73%
Piemonte
7,42%
Liguria
3,93%
Toscana
3,49%
Lazio
3,06%
Campania
2,18%
Puglia
2,18%
Trentino
2,18%
Umbria
1,75%
Friuli-Venezia Giulia
1,31%
Abruzzo
0,87%
Calabria
0,87%
Marche
0,87%
Basilicata
0,44%
Emilia-Romagna
0,44%
Sardegna
0,44%
Sicilia
0,44%
Val d'Aosta
0,44%
Molise
0,00%

 

 

2. Dispositivo da Recuperare.

I dispositivi con maggiore affluenza ai laboratori di Recovery Labs sono stati di nuovo gli Hard Disk, rappresentando il 90,20%.

 

Tipt di dispositivi da recuperare
Dati: Recovery Labs


Nella classifica dei Dischi Duri e restanti dispositivi ci troviamo con i seguenti dati:

Classifica: Hard Disk
Dati: Recovery Labs

 

Le memorie Flash sono scese di posizione rispetto al 2005. Gli Hard Disk da 3,5” ritornano ad essere i dispositivi che più si ricevono nel laboratorio (79,18%), seguiti dai Hard Disk da 2,5” (10,20%). Completa la classifica le schede flash (6,94%), Zip/LS (2,86%) e i sistemi Raid (0,82%)

Classifica: Memorie Flash
Dati: Recovery Labs

 

Secondo le diverse memorie, troviamo in primo posto le Picture Card (41.18%). Seguono le Compact Flash e Secure Card con la stessa percentuale (29,41%).

 

3.Guasti.

I guasti che più si sono verificati nei diversi supporti di immagazzinamento durante il secondo anno in Italia è stato il guasto di struttura (24.90%).

Classifica: Guasti
Dati: Recovery Labs

 
 

CONCLUSIONI:

  • La regione Lombardia è quella che ha richiesto di più il servizio di recupero dati, la seguono il Veneto e il Piemonte.
  • Gli Hard Disk sono i dispositivi più inviati per il servizio di recupero dati.
  • I guasti più riscontrati sono quelli di struttura (24.90%), seguiti dai guasti di Alterazione Termica (19,18%) e quelli di Elettronica (15,92%).
   
Versione per stampare Stampare
recupero dati
Nota legale | Mappa del sito | © 2012 Recovery Labs. Leader nel Recupero Dati